auto

Mostre

Rinascimento segreto, ma per tutti

Sgarbi ha curato una serie di mostre che metteranno in scena il Rinascimento in varie città d'Italia

di Dalmazio Frau

Rinascimento segreto, ma per tutti

Resterà aperta sino al prossimo 3 settembre, la straordinaria mostra voluta e curata da Vittorio Sgarbi, a  Pesaro, Urbino e a Fano, città meravigliose che ancora oggi incarnano gli ideali di quel “Rinascimento segreto” delle Romagne tra XV e XVI secolo, nell’età purpurea dei Medici e degli Este, dei Borgia e dei Malatesta. La scelta delle opere – e dunque degli artisti – è un esempio di quelle vertiginose altezze del Bello che possono essere raggiunte con la conoscenza del campo e la competenza in materia, non disgiunte dalla capacità di attrarre il pubblico: Ecco quindi che a fianco della “Muta” di Raffaello ritroviamo “La Madonna di Senigallia” di Piero della Francesca, insieme con opere del Perugino e di Benvenuto Cellini nella Galleria Nazionale delle Marche di Palazzo Ducale a Urbino, e  ancora a Pesaro, ai Musei Civici di Palazzo Mosca, potremo godere della visione della “Pala di Giovanni Bellini” tra gli altri e così ancora altri splendori a Fano.

Un’occasione unica quindi per scoprire, o ri-scoprire, l’altissimo valore e importanza – oggi da alcuni “maitre a penser”  misconosciuta – dell’arte rinascimentale, che è Sacra anche quando è Profana, o tale appare agli occhi dell’incolto che non sa leggere attraverso il velo del Simbolo e del Meraviglioso. Tutto questo in una mostra assolutamente sgarbiana, una e trina, che spinge il visitatore a viaggiare anche fisicamente attraverso i luoghi che risplendettero insieme con Roma, Firenze, Mantova e Ferrara nonchè Venezia, dei bagliori corruschi e lussuosi del più eccelso periodo della storia dell’Occidente, tutto ciò è ben manifesto e “a regola d’arte”, in una cornice assolutamente originale che porta ad ampliare il discorso estetico estendendolo alle bellezze naturali di quei luoghi, non separate dalla bontà di una cucina locale che essa pure è arte.

Un “Rinascimento segreto” dunque che vuole disvelarsi all’amante della Bellezza in un viaggio che potrebbe non aver mai fine.

A cura di Vittorio Sgarbi, DAL 13 APRILE AL 3 SETTEMBRE 2017. 
Sedi: URBINO, Palazzo Ducale, Sale del Castellare; 
FANO: Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, Sala Morganti; 
PESARO: Palazzo Mosca, Musei Civici. 
Orari di apertura: Urbino da martedì a domenica e festivi ore 10-18, 
chiuso i lunedì non festivi; 
Pesaro e Fano da martedì a domenica e festivi ore 10-13/16-19, 
chiuso i lunedì non festivi (www.rinascimentosegreto.it)

Piaciuto questo Articolo? Condividilo...

Inserisci un Commento

Nickname (richiesto)
Email (non pubblicata, richiesta) *
Website (non pubblicato, facoltativo)
Capc

inserisci il codice

Inserendo il commento dichiaro di aver letto l'informativa privacy di questo sito ed averne accettate le condizioni.
chanel replica sale
chanel replica sale
chanel replica sale
chanel replica sale
chanel replica sale